Campionati di società

AREZZO - Domenica 28 Maggio 2017

Campionati di società

Arezzo 2017

La pioggia non ferma il grande spettacolo dell’atletica ad Arezzo Buongiorni e Chiappinelli protagonisti.

Si sono disputati tra sabato e domenica presso il campo di atletica Enzo tenti di Arezzo i Campionati Assoluti di società con tanti partecipanti e con un livello tecnico notevole.
La Unione Polisportiva Policiano con la collaborazione della Free Runners e l’Alga Etrusca e con il patrocinio del Comune di Arezzo hanno organizzato in modo superbo questi campionati nonostante le condizioni meteo in alcuni momenti veramente proibitive, con pioggia e vento.
Grande partecipazione di pubblico e di media che hanno dato risalto alla manifestazione, presenti anche i maggiori livelli istituzionali dalla Fidal con il presidente Regionale Alessio Piscini al delegato del Coni Giorgio Cerbai e all’amministrazione comunale con il Vice Sindaco Gianfrancesco Gamurrini e l’Assessore allo sport Lucia Tanti che hanno esaltato ed apprezzato l’organizzazione e la realizzazione dell’Evento, stimolando gli organizzatori a proseguire per ulteriori eventi ancora più grandi.
Lo sforzo dei volontari è stato notevole nonostante le difficoltà che la pioggia ha procurato, tutto questo ripagato dagli ottimi risultati che gli atleti hanno raggiunto in un impianto di primo livello in campo nazionale.
Abbiamo assistito a delle gare di altissimo livello ed incerte fino alla fine come nei metri 100 femminili con un testa a testa per poi spuntarla al fotofinish Anna Buongiorni con 11.60 su Audrey Alloh 11.64 e Irene Siragusa 11.68 mentre al 4° posto l’altra azzurra dei 400 Chiara Bazzoni.
Cassano Luca invece vince i 100 uomini con il tempo di 10.62
Nella stessa giornata altra gara di livello elevato è stata quella dei 3000 siepi corsa sotto il diluvio con il campione europeo juniores (2015) Yohanes Chiappinelli che chiude al 2° posto con 8’44” alle spalle dell’ugandese Albert Chemutai 8’40”.
Nei 1500 femminili vittoria dell’azzurra Giulia Aprile con 4’32 , in campo maschile vince Alessio Ferrara con 3’58” buona la prestazione di Yassin El Kalil che ha corso in una serie senza tempi terminando con il tempo di 4’10”
Nei 110 ad ostacoli vittoria dell’aretino Marco Cappetti in 15.03 mentre nei 100 ostacoli femminili Paola Pennella (5^ nei 100 metri piani) vince con 14.55.
Nei concorsi (salti e lanci) le condizioni meteo pessime hanno limitato i risultati come nel salto triplo con la vittoria di Benedetta Cuneo con 12.39 , in campo maschile Muller 14.08
Nel lancio del disco il giovane Leonardo Fabbri vince con 49,92 mentre nel salto con l’Asta Tavani si eguaglia con 4,60
Nella giornata di Domenica si ripete lo spettacolo iniziando alle ore 12,45 con il lancio del martello e la vittoria di Fantazzini che conclude con 60,60 sotto l‘attento controllo del pluriolimpionico Nicola Vizzoni.
Nella gara dei 400 ostacoli il figlio d’arte Papiss Fall vince con il tempo di 53,32
Poi è la volta dei 200 metri femminili ed è di nuovo grande spettacolo in cui Buongiorni bissa il successo dei 100 con il tempo di 23.80 , a 6 centesimi Elena Siracusa, in campo maschile vince con 21.45 Fabio Pierotti.
Neves Bussotti vince in campo maschile la gara degli 800 in 1.48 mentre nelle donne Camilla Feliciani in 2.11.
Nei metri 5.000 maschili grande livello con la presenza del campione del mondo allievi, l’ugandese Kip limo che vince con 13’59 davanti ai fratelli Lorenzo e Samuele Dini con il tempo di 14.06 e 14.10 bene anche l’atleta della Polisportiva Policiano che giunge 8° in 15.45 Yassin El Kalil.
Altra presenza aretina in campo femminile nei metri 5.000 donne con la vittoria dell’allieva Belinda Chenutai in 17’35
Mentre al 4° posto Emanuela Martinelli ,al 6° Arianna Fabbri ed al 7° Francesca Barneschi .
Nel salto con l’asta femminile vittoria dell’aretina Letizia Marzenta con 4.00 metri mentre nel salto in alto maschile e la pedana scivolosa , hanno penalizzato il favorito Andrea Lemmi che si è dovuto accontentare della 2^ piazza con lo stesso risultato 2.06 di Giacomo Belli che vince la gara.

Nel Lancio del peso Maschile vittoria di Fabbri 17.83 mentre nel Disco femminile ottimo risultato per la Strumillo 53,13.
La due giorni si conclude con la staffetta 4x400 vinta dalla Toscana atletica Empoli mentre nel maschile da Virtus Lucca.